Venerdì il Test amichevole: Mogliano Rugby Vs Zebre

Si avvicina il momento del primo impegno stagionale per i neocampioni d'Italia del Marchiol Rugby Mogliano e a scendere sul terreno di gioco dello Stadio "Quaggia" per questo test di Agosto saranno le Zebre di Andrea Cavinato. Si tratta della prima vera possibilità per il tecnico Mazzariol di provare e sperimentare quanto allenato fino a questo momento con una reale opposizione sul campo (tra l'altro di notevole livello tecnico-fisico). Lo schieramento iniziale verrà deciso domani poco prima della partita ma tutti i giocatori non infortunati (anche lo stesso Thor Halvorsen, in partenza questo pomeriggio da Città del capo) saranno pronti per un possibile impiego nel corso dei tre tempi da 20 minuti previsti e concordati tra le due squadre. Per il momento gli unici biancoblu indisponibili sono Davide Meggetto, Alberto Lucchese e Matteo Corazzi, con un forse recuperabile Edoardo Candiago che sembra in via di guarigione dopo un leggero infortunio al ginocchio. Da parte della franchigia Federale saranno 23 i giocatori scelti dallo staff tecnico bianconero per questa trasferta nel Trevigiano e subito verrà schierato nei primi 15 l'ex mediano di mischia All Black, Leonard. Arbitrerà il Signor Stefano Pennè di Lodi con orario previsto per l'inizio del match alle 18.30. L'ingresso allo Stadio sarà gratuito, con la Club House aperta e funzionante pronta ad accogliere il pubblico presente con ampia disponibilità di Birre e Panini.

Riprendono gli allenamenti del Mogliano Rugby

Riprendono questa sera gli allenamenti per i giocatori del Mogliano Rugby con in programma, al termine della settimana di lavoro, l'atteso test con la franchigia Federale delle Zebre. Impegno, previsto per le 18.30 di venerdì prossimo allo Stadio "Quaggia", che si preannuncia molto duro, sia per l'ovvia differenza di livello dei Campionati in cui militano le due squadre, sia per il differente grado di preparazione raggiunto fino a questo momento. Ricordiamo che il Rabodirect Pro 12 inizia prima del Campionato di Eccellenza e che proprio per questo la squadra di Andrea Cavinato ha iniziato per tempo la preparazione inserendo all'interno della stessa anche la disputa di un tour in terra di Francia che si è appena concluso. Biancoblù che in settimana attendono l'arrivo del numero otto sudrafricano Halvorsen (difficile ma non impossibile un suo utilizzo nell'amichevole), mentre nel frattempo viene confermata la presenza nella rosa 2013/14 per Marco Lazzaroni proveniente dalle giovanili della Benetton Treviso.

Il Mogliano Rugby completa la Rosa per la prossima stagione

La Società Rugby Mogliano è lieta di Ufficializzare l'acquisto di Thorleif Halvorsen, ventiquattrenne giocatore sudafricano, proveniente dai Boland Cavaliers. Numero 8, Thorleif è un ottimo portatore di palla votato alla conquista della linea del vantaggio, dovrebbe andare a ricoprire il ruolo lasciato scoperto dalla partenza di Braam Steyn. "Thor" è comunque in grado di ricoprire tutte e tre le posizioni di terza linea e possiede ottime caratteristiche nel recupero dei palloni sui punti d'incontro, grazie alla sua  altezza può risultare un ottima alternativa anche nelle giocate della touche. Il suo arrivo a Mogliano è previsto per la seconda metà del mese di Agosto.

Inoltre è stata definita anche la posizione di Simone Pietro Ferrari, giovane pilone destro in forza nella stagione passata ai Crociati di Parma, che diventa un giocatore del Mogliano Rugby. Ex Nazionale Under 17 e 18, non è un volto nuovo per l'Head Coach Mazzariol che lo ha già avuto sotto la sua guida e ripone buone aspettative nelle sue doti. Simone sta già svolgendo la preparazione con la squadra ed ha partecipato, assieme agli altri della rosa, al team building appena tenutosi sulle alture del Nevegal.

Iniziano gli allenamenti del Mogliano Rugby

Come auspicato dal Preparatore Atletico Giogio Da Lozzo, si è trattato di un Team Building a "Zero" calorie (o forse solo sulla carta) quello che il Mogliano Rugby ha svolto al Nevegal, nella splendida location messa a disposizione da Flora, moglie di Franco Properzi, titolare dell'Hotel Olivier. Lontani dalla insopportabile calura che in questi giorni soffoca un po' tutta la pianura Veneta e non solo, i ragazzi di Mazzariol e Properzi si sono allenati quasi al gran completo dopo gli arrivi degli stranieri Meyer Swanepoel, Agustin Costa Repetto e Matt Cornwell. Solo qualche assente giustificato per ferie già programmate. Serata di venerdi che dopo l'allenamento ed il laborioso allestimento di un campeggio improvvisato con tende più o meno difficili da installare, si è conclusa, o meglio non si è conclusa, con una abbondante pasta al sugo, fiumi di birra e poco vino, ma prestigioso e solo per palati raffinati.

A seguire, grandi risate, giochi di "resistenza" e "velocità", aneddoti, meedley di canzoni con la chitarra tra le quali la più richiesta ma purtroppo mai eseguita è stata "Baila Me" dei Gipsy King, con un Davide Meggetto mancato protagonista.

Inizia in trasferta l'avventura dell'Amlin Challenge Cup per i campioni d'Italia

Pubblicato il calendario dei primi 4 incontri di Amlin Challenge Cup del Mogliano Rugby per la Stagione 2013/2014. La partita del girone 2 che vede impegnato il Mogliano contro i Dragons è solo una delle molte sfide ad alto livello che aspettano le quattro squadre italiane nel prossimo campionato, in base al calendario delle partite annunciato dall'ERC, che ha comunicato anche gli orari dei calci d'inizio e le emittenti che seguiranno le prime quattro giornate della Amlin Challenge Cup 2013/14.

Nel girone 2 anche il Bath Rugby, detentore della coppa nel 2008, e i Bordeaux-Bègles, per cui si prospetta una dura opposizione per il Mogliano in tutte le partite del girone, mentre il Cammi Calvisano, nel girone 3, inizierà la stagione europea giocando in casa contro il Brive al Peroni Stadium il 12 ottobre.
Il Rugby Viadana, che torna a giocare in una coppa europea, ospiterà i già campioni London Wasps allo Stadio Luigi Zaffanella nel girone 4 il 12 ottobre, mentre I Cavalieri Prato, in trasferta in Inghilterra, si scontreranno con i London Irish al Madejski Stadium nella prima partita del girone l'11 ottobre.